PREMIO EUROPEO DEL PATRIMONIO

Collemaggio Banner Premio

Giovedì 7 maggio, alla vigilia della celebrazione della Festa dell'Europa, la Commissione Europea ed Europa Nostra hanno annunciato i vincitori dell'edizione 2020 degli European Heritage Awards/Europa Nostra Awards 2020. Il più prestigioso riconoscimento nel campo della conservazione del patrimonio culturale a livello europeo è stato assegnato a 21 progetti pervenuti da 15 paesi.

La Basilica di Collemaggio è l'unico caso italiano tra i riconoscimenti assegnati nella categoria "Conservazione" dell'European Heritage Award. Un restauro che – come precisato nelle motivazioni della giuria – "rappresenta pienamente la rinascita della città" e dove "il senso profondo di spiritualità e la partecipazione della comunità al progetto devono essere considerati come parte integrante dell'impresa". Nella categoria "Ricerca" sono stati premiati anche altri due progetti che riguardano l'Italia: la Turin Papyrus Online Platform (TPOP) del Museo Egizio di Torino e la Rete Tramontana III, risultato di una collaborazione tra otto partner principali provenienti da cinque diversi paesi – tra i quali figura anche l'Italia – e con oltre 50 entità associate.

Nella motivazione del Premio alla Basilica di Collemaggio si sottolinea anche come il restauro "prende le mosse da un accordo pubblico – privato, e ha visto il coinvolgimento di tre università" ed è stato fondato su un "esemplare studio scientifico della vulnerabilità sismica dell'edificio. L'approccio multidisciplinare utilizzato nella considerazione delle conseguenze del disastro naturale sull'edificio sul suo contesto è un vero e proprio modello", includendo anche la previsione di un progetto di monitoraggio e manutenzione costanti. "il progetto – conclude la Giuria – si impone come paradigma di buona pratica da seguire nella conservazione di siti gravemente danneggiati in tutto il mondo".

Gli European Heritage Award/Europa Nostra Award 2020 sono promossi dalla Commissione Europea nel 2002 e da allora sono gestiti da Europa Nostra. I premi celebrano e promuovono le migliori pratiche relative alla conservazione del patrimonio, la ricerca, la gestione, il volontariato, l'educazione e la comunicazione. I premi contribuiscono a rafforzare il riconoscimento pubblico del patrimonio culturale come risorsa strategica per la società, l'economia e l'ambiente europei. I Premi sono supportati dal programma "Europa Creativa" dell'Unione Europea, con l'obiettivo di selezionare e promuovere pratiche esemplari, incoraggiare lo scambio transnazionale di conoscenze e creare relazioni tra i vari soggetti interessati alle politiche del patrimonio (https://europeanheritageawards.eu/winner_year/2020/).